IT

F-Surface

Il flusso d’aria frontale deve “passare intorno” il telaio e cambiare, quindi, direzione per seguire il profi lo della bicicletta. Per rendere il flusso d’aria quanto più laminare possibile, abbiamo progettato tubazioni la cui forma si ispira alla goccia d’acqua.

Ciò non era sufficiente, tuttavia, per garantire che il flusso d’aria scorresse laminarmente, lungo tutto il telaio. Vi erano ancora importanti turbolenze intorno al telaio, che producevano resistenza all’avanzamento. Abbiamo passato mesi nella galleria del vento, usando la tecnologia “Oil Mapping” (mappando i flussi dell’aria), per individuare i punti in cui creare controturbolenze che non facessero staccare il fi lo fl uido dal telaio. A questo scopo, abbiamo, poi, applicato su queste aree del telaio una speciale fi nitura, che diminuisce le turbolenze e convoglia i flussi d’aria in modo più laminare (il principio è quello della superfi cie della palline da golf). Oggi queste superfi ci diverse sono state modifi cate rispetto al passato, perché recenti studi hanno evidenziato dimensioni, finiture e spessori che migliorano ulteriormente le versioni precedenti.

Maggiori informazioni su: www.fast-concept.com