• Sign up for our monthly updates, news and special offers Click here

I. Concetti nel contesto delle presenti clausole e condizioni generali:
1. “BCF”: indica la società a responsabilità limitata “RACE PRODUCTIONS”, con sede legale in B-3583 Beringen, Beverlosesteenweg Steenweg 85, registrata presso il registro delle imprese al numero 0441.535.783 e nota all’amministrazione dell’IVA con il numero BE 0441.535.783.
2. “Condizioni Generali”: indica i presenti termini e condizioni generali, che possono anche essere consultati sul sito web pertinente.
3. “Cliente”: indica qualsiasi persona (giuridica) che acquista un prodotto da BCF, invia un ordine e/o una richiesta a BCF, come pure chi acquista un prodotto in nome o per conto di un’altra persona (giuridica) presso BCF, invia a BCF un ordine e/o una richiesta.
4. “Prodotti Standard”: indica (1) i prodotti che non sono compresi tra quelli personalizzati e/o assemblati da BCF e/o (2) i beni che non sono dalla stessa prodotti.
5. “Prodotti personalizzati”: indica i prodotti personalizzati da BCF e completi delle specifiche del Cliente fornite sulla base di disegni e modelli BCF precedentemente approvati dal Cliente secondo le specifiche fornite dal Cliente stesso.
6. “Prodotti”: indica sia i prodotti standard che i prodotti personalizzati
7. Sito web pertinente: sito web relativo ai prodotti www.ridley-bikes.com, www.eddymerckx.com, o www.4za.com

II. Applicazione dei presenti Termini e Condizioni Generali:
1. Queste si applicano (1) alla vendita di prodotti standard, come pure (2) alla vendita di prodotti personalizzati da BCF per il Cliente.
2. Tutti i nostri preventivi, conferme d’ordine e consegne sono soggetti ai presenti termini e condizioni. Effettuare un ordine implica l’accettazione delle presenti Condizioni Generali e la rinuncia al diritto di recesso da parte del Cliente. Eventuali modifiche e variazioni dei presenti termini e condizioni devono essere confermati per iscritto da BCF. Un ordine viene accettato da BCF, se confermato per iscritto da questi in una conferma d’ordine. BCF può rinunciare a tale conferma, senza inficiare l’attuazione di tale accordo.
3. In caso di differenza tra l’ordine del Cliente e la conferma del preventivo o ordine di BCF, la conferma del preventivo o ordine di BCF ha sempre la priorità.
4. Nella misura in cui i presenti Termini e Condizioni sono redatti in una lingua diversa dal neerlandese, il testo in lingua neerlandese prevale sempre.
5. L’invalidità o inapplicabilità di qualsiasi disposizione dei presenti Termini e Condizioni non inficia la validità e l’applicabilità delle restanti disposizioni che non ne saranno influenzate.

III. Prezzi e variazioni di prezzo:
1. Con BCF tutti i prezzi indicati sono da intendersi IVA esclusa, come pure sono esclusi i dazi di importazione, l’imballaggio, i costi di trasporto e tasse di qualsiasi tipo imposte dallo Stato.
2. Le fluttuazioni di valuta danno, in ogni caso, diritto a BCF di aumentare il prezzo concordato.
3. Le variazioni di prezzo saranno indicate al Cliente (i) con un mese solare di anticipo rispetto all’effettiva attuazione delle stesse.
4. Le variazioni di prezzo non influiscono sui contratti in corso con il Cliente e sulle quotazioni correnti, salvo che il termine non sia scaduto.

IV. Consegna - termini di consegna e trasferimento del rischio:
1. I tempi di consegna indicati nelle offerte e/o nella conferma d’ordine di BCF sono indicativi e quindi non vincolanti. Qualsiasi ritardo nella consegna non può in alcun caso dar luogo a risarcimento danni o a risoluzione del contratto per responsabilità di BCF.
2. Luogo di consegna: Salvo che non sia diversamente concordato per iscritto, le consegne devono ritenersi effettuate presso i magazzini di BCF. Il Cliente è quindi responsabile per il trasporto e deve ritirare il prodotto nei magazzini di BCF entro 5 giorni lavorativi dalla richiesta di ritiro di BCF. “Giorni lavorativi” indica: tutti i giorni tranne il sabato e la domenica e i giorni festivi in Belgio. Il mancato ritiro dei prodotti da parte del Cliente, fornisce a BCF il diritto di conservare i prodotti per conto e a rischio del Cliente. Il Cliente dovrà quindi pagare l’1% del prezzo di acquisto per ogni mese di stoccaggio.
3. Ove BCF sia responsabile del trasporto, questa, in assenza di un accordo sulla modalità di trasporto, avrà diritto di scelta per quanto riguarda le modalità di viaggio.
4. I prodotti consegnati rimangono di proprietà di BCF fino al completo pagamento da parte del Cliente del prezzo di acquisto completo di interessi e spese. Tuttavia, la BCF si assume il rischio della consegna dei prodotti fino al momento della consegna stessa.

V. Reclami-Responsabilità-Garanzia ai clienti:
1. Difetti visibili e non conformità. Il Cliente deve prendere in consegna immediata i prodotti forniti e verificare la presenza di difetti e non conformità visibili. Qualsiasi denuncia di difetti e non conformità visibili come consegna impropria, danneggiamento dei prodotti e quantità non corrette ecc, deve essere presentata in forma scritta via e-mail o fax entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento, prima di qualsiasi manipolazione o uso dei prodotti da parte del Cliente.
2. Vizi occulti o nascosti, non conformità dei prodotti standard, non prodotti da BCF. Per prodotti standard che non sono prodotti ma solo commercializzati da BCF, la garanzia offerta al Cliente e la responsabilità di BCF sono uguali a quelle che BCF ha ricevuto dal proprio fornitore.
3. Difetti e non conformità nascosti dei prodotti personalizzati e standard di BCF. BCF garantisce al Cliente il corretto funzionamento della sua produzione di prodotti standard e personalizzati per un periodo di 24 mesi dalla presa in consegna. I reclami riguardanti vizi o non conformità nascosti devono essere segnalati a BCF per iscritto prima della decadenza della presente garanzia a mezzo fax con ricevuta o via e-mail all’ indirizzo di BCF indicato sul sito web pertinente con registrazione di notifica. Il Cliente deve prendere atto della cosiddetta mancanza di prodotti di BCF. Se risulta che BCF è responsabile dei difetti o non conformità occulti, la garanzia copre solo la riparazione o la sostituzione della parte difettosa e il Cliente non potrà far valere alcun diritto di risarcimento. La garanzia, inoltre, non si applica se il difetto è stato causato da uso improprio, conservazione impropria e/o cattiva/ impropria manutenzione da parte del Cliente o altre cause non imputabili a BCF.
4. Esclusione dei danni indiretti e consequenziali. La responsabilità di BCF nei confronti del Cliente è sempre, limitata all’importo del prezzo di acquisto dei prodotti venduti come indicato in fattura. BCF non può mai essere ritenuta responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi danno indiretto, speciale, incidentale, punitivo, consequenziale, inclusi ma senza limitazione costi di trasporto, di viaggio e di soggiorno di assemblaggio e/o di installazione, che portino a riduzione di profitti, interruzione di attività.
5. Nessuna responsabilità in caso di forza maggiore. BCF non è responsabile per compimento intempestivo o incompleto di un accordo con il Cliente, se questo è causato da forza maggiore, come ad esempio vertenze sindacali, incendi, mobilitazione, sequestro, embargo, guerre, insurrezioni, mancanza di trasporti, scarsità di materie prime, restrizioni nell’uso di energia.

VI. Obblighi specifici del Cliente :
1. Il Cliente ha la responsabilità piena ed esclusiva per: • Presentare tempestivamente tutti i dati a BCF, compresi quelli che BCF ha indicato essere necessari o utili per l’adempimento dei propri obblighi nei confronti del Cliente e i dati che il Cliente ragionevolmente capisce essere necessari o utili per la realizzazione degli obblighi di BCF verso il Cliente ; • I Prodotti saranno sempre gestiti e utilizzati secondo il manuale di BCF che viene fornito con i documenti del prodotto e i documenti tecnici. Questi .ambi i documenti sono disponibili all’indirizzo web pertinente. • I clienti dovranno conformarsi in modo adeguato alle istruzioni di sicurezza e per l’uso (come riportato nel Manuale di BCF, il cui contenuto il Cliente dichiara di conoscere);
2. Per i prodotti personalizzati il Cliente fornisce a BCF tutte le specifiche necessarie (ad esempio, ma non solo, le dimensioni, i colori, le parti meccaniche e di smontaggio simili) sui disegni e fotografie di BCF per la realizzazione dei prodotti personalizzati, soggetti ad approvazione da parte del Cliente. Il Cliente è interamente responsabile per le proprie specifiche fornite sulla base delle quali BCF produrrà i prodotti personalizzati per il Cliente. BCF fornirà i Prodotti personalizzati secondo le indicazioni come specificate dal Cliente e sulla base di disegni e fotografie prodotte da BCF e accettate dal Cliente stesso.
3. Il Cliente riconosce e accetta che BCF fornisca all’utente finale limitate e condizionate garanzie. Il primo proprietario del prodotto acquistato (vedere il sito web pertinente) dichiara di conoscerne il contenuto. Il Cliente si impegna, entro dieci (10) giorni dalla notifica di una richiesta di garanzia per utenti finali a trasferire al primo proprietario la richiesta di garanzia di BCF, in mancanza della quale il Cliente sarà ugualmente responsabile degli obblighi di garanzia, senza la possibilità di ricorso contro BCF. Il Cliente si impegna a fornire a BCF tutta la ragionevole assistenza ai fini della operatività della garanzia, tra l’altro (senza limitazione) per i prodotti in questione, di presentare la fattura di acquisto da parte di BCF al Cliente e anche la fattura di vendita da parte dal Cliente all’utente finale - primo proprietario - per trasmetterla a BCF, entro cinque (5) giorni dal ricevimento della richiesta da parte di. BCF. BCF, nell’ambito dei suoi obblighi di garanzia nei confronti dell’utente finale – primo proprietario, ha il diritto di effettuare i lavori in appalto dal Cliente. Il Cliente riconosce e accetta che BCF decide a sua discrezione se una richiesta di garanzia soddisfa le condizioni della garanzia limitata e condizionata per l’utente finale - il primo proprietario. BCF non è in alcun modo vincolata da alcuna dichiarazione in tal senso da parte del Cliente all’utente finale.

VII. Termini di pagamento:
1. Tutte le fatture sono pagabili in contanti e senza sconto da parte di BCF presso la sua sede legale.
2. Qualsiasi contestazione per quanto riguarda le fatture di BCF deve essere effettuata in forma scritta e dettagliata entro 10 giorni dalla data della fattura.
3. In caso di mancato pagamento o pagamento parziale alla data di scadenza, il Cliente è dovuto, senza preavviso e di pieno diritto da una indennità forfettaria del 10% dell’importo della fattura con un minimo di 150,00 e interessi di mora dalla data di scadenza pari a 12% annuo. In caso di mancato pagamento alla data di scadenza, tutti gli altri importi non pagati che devono ancora essere fatturati, sono esigibili anche come le fatture che non sono in scadenza.
4. BCF si riserva il diritto di sospendere tutti gli altri ordini e gli accordi del Cliente inadempiente o di interromperli fino a piena soddisfazione degli obblighi del Cliente.
5. I prodotti personalizzati richiedono un deposito di anticipo minimo di 1/3 del prezzo da pagare come condizione di avvio della produzione di detta personalizzazione del prodotto/i di BCF.

VIII. Rescissione dell’accordo con il Cliente.
1. In caso di inadempienza contrattuale del Cliente non rimediata entro 10 giorni dal preavviso scritto che richiede di porvi rimedio da parte di BCF, BCF avrà il diritto di risolvere il contratto per colpa del Cliente, a patto che sia inviata una richiesta scritta senza intervento giudiziario preliminare, fatto salvo il diritto il rimborso integrale dei costi e dei danni a BCF e senza che il Cliente possa far valere alcun diritto di risarcimento.
2. L’annullamento da parte del Cliente di un accordo può avvenire solo con il preventivo consenso scritto espresso di BCF. Se BCF accetta la rescissione il Cliente sarà responsabile verso BCF di un risarcimento di almeno il 35% di ciò che il Cliente nella esecuzione del contratto con BCF avrebbe dovuto pagare, fatti salvi i diritti di BCF al rimborso integrale dei costi e danni, e senza che il Cliente possa far valere il diritto al risarcimento.
3. BCF ha diritto di risolvere il contratto col Cliente di pieno diritto in caso di fallimento o di insolvenza del Cliente.

IX. Legge applicabile e giurisdizione:
1. Le controversie tra BCF e il Cliente sono disciplinate dal diritto belga, con l’eccezione della Convenzione di Vienna dell’11 aprile 1980. Per tutte le controversie sono a scelta dell’attore i tribunali di Anversa (Belgio), Dipartimento di Hasselt o il tribunale della giurisdizione del domicilio del convenuto.