• Sign up for our monthly updates, news and special offers Click here

Wellens e Wallays si aggiudicano la vittoria numero 3 e numero 4

Entrambi i belgi agguantano la vittoria nel Challenge de Mallorca e nella Vuelta a San Juan
Tim Wellens e Jelle Wallays si sono aggiudicati altre due vittorie nelle corse inaugurali del team nella nuova stagione. Se André Greipel si è aggiudicato la prima tappa nel tour Down Under 2018, Wellens ha superato il traguardo per primo nel Trofeo Serra de Tramuntana, parte del Challenge de Mallorca, mentre Wallays si è fatto valere nella Vuelta a San Juan in Argentina.

Il duro lavoro dei mesi invernali sta già ripagando i ragazzi del team Lotto-Soudal. L’inizio di stagione del ciclismo su strada 2018 si è suddiviso fra tre appuntamenti: Il Tour Down Under, il Challenge de Mallorca e la Vuelta a San Juan. Tutte le tre competizioni hanno visto subito primeggiare la squadra rosso-bianca, che ha regalato agli appassionati e ai propri colori un inizio di stagione molto soddisfacente.

Il fine settimana è iniziato con Tim Wellens che ha regolato nello sprint Gianni Moscon e Alejandro Valverde nel Trofeo Serra de Tramuntana. Avendo vinto questa corsa l’anno scorso, Wellens sapeva di avere delle ottime chance per riprovarci ancora quest'anno. A circa 50 km dal termine cinque ciclisti sono passati all’attacco: Wellens (Lotto Soudal), Moscon (Sky), Valverde (Movistar), Mühlberger (Bora-Hansgrohe) e Brambilla (Trek-Segafredo). Tutti i rider hanno cercato l'allungo definitivo, ma nessuno è riuscito nell’intento finché Wellens e Moscon non sono riusciti a distaccare gli altri. Wellens è passato in testa e ha resistito nello sprint agli attacchi ripetuti di Moscon relegandolo in seconda posizione e vincendo la competizione.

Il giorno successivo Wallays, autore assieme ad altri 16 corridori della fuga di giornata è riuscito a sferrare l'attacco in solitaria quando ormai il gruppo era prossimo al ricongiungimento. La sua azione è stata coronata dal successo tagliando il traguardo con due secondi di distacco sui nove superstiti del tentativo di fuga e una dozzina sul gruppo che non è riuscito a colmare il gap sui fuggitivi. Con un'abile mossa strategica ha distaccato i suoi compagni d'avventura nei chilometri finali e il gruppo non è più riuscito a recuperarlo. Il ruolo all'interno della squadra di Wallays è in particolar modo di competere come gregario, quindi questa vittoria è stata per lui un piacere immenso.

Con la vittoria di Greipel sulla Noah SL, Wellens con la sua Helium SLX e Wallays in sella alla Fenix SL, questa stagione è iniziata in modo fantastico, tutte le nostre biciclette hanno primeggiato tagliando il traguardo in prima posizione.

Scopri la nostra gamma di Helium e Fenix